Italiano

italian flag art

Cos’è?

 

TETAS Y RECETAS (TITS AND TIPS) é un progetto teatrale multilingue e multimediale, recitato principalmente in inglese, spagnolo e italiano, con un pizzico di francese. Tetas (tette) perché i personaggi principali sono tre donne che si trovano ad attraversare momenti chiave delle loro vite che richiedono nuove recetas (ricette). Recetas (ricette ma anche consigli) perché durante lo spettacolo ci saranno riferimenti a ricette o consigli utili che verranno proiettati sul palco interagendo con lo svolgimento dell’azione scenica.

Nello spettacolo sono mischiate in maniera naturale varie lingue, culture e generazioni, riflettendo la realtà crescente di famiglie plurilingue e di persone capaci di parlare più di una lingua a seconda del contesto e della persona con cui interagiscono. Le lingue usate sono “dosate” sapientemente nei dialoghi scenici di modo che il pubblico possa seguire lo spettacolo avendo una buona conoscenza di una delle tre lingue principali e una conoscenza parziale di almeno un’altra. L’obiettivo è quello di instaurare un processo virtuoso che permetta allo spettatore di riattivare le proprie conoscenze linguistiche, “rinfrescarle” e ampliarle in maniera organica.

Tetas y recetas è anche e principalmente una commedia, una commedia che esplora temi quali il significato della parola “famiglia”, il rispetto, la solidarietà, la speranza, la capacità di accettare i cambiamenti che la vita ci pone ad affrontare e il bisogno di prendersi cura dell’ambiente e della nostra salute, con particolare attenzione verso la prevenzione del tumore al seno.

PERSONAGGI

Andrea, 40 anni, professoressa e attrice amatoriale spagnola residente a Londra, donna pratica e indipendente;

Lucía, 50 anni, sorella maggiore di Andrea, assessore nel Comune di una piccola cittadina spagnola, attiva ecologista;

Diana, 25 anni, figlia di Lucía, laureata con master, potrebbe lavorare facilmente con l’aiuto del padre, diplomatico italiano, però vuole farcela da sola;

Philippe, 35 anni, belga, poliglotta, traduttore e attore amatoriale, vicino di Andrea, erede di una dinastia cioccolatiera, e atipico Don Giovanni.

Kathy, 50 anni, infermiera britannica e coinquilina di Philippe, ha fatto di tutto, ha visto tutto e siccome ancora crede nell’umanità lavora per una ONG di Lampedusa che si occupa di rifugiati.

 

SINOSSI

 

Il giorno di San Valentino. Londra, Palencia (Spagna) e Roma. Diana, Lucía e Andrea scoprono di essere a un punto di non ritorno nelle loro vite. Cancro, gravidanza e tradimento: le loro ricette di vita saranno sconvolte e dovranno trovarne delle nuove insieme a Philippe e Kathy. Cinque personaggi, cinque generazioni diverse che affrontano con ironia e coraggio le situazioni tragicomiche in cui spesso ti getta la vita.

Il messaggio finale dello spettacolo è semplice: la vita è piena di sorprese… e non sono sempre brutte!

Alcune battute significative dello spettacolo:

 

“Las familias perfectas están solo en las fotografías” (Andrea).

 

“You can’t save them all, you can’t save them all… I’m so tired of trying to fix things.” (Kathy)

 

“A real job! A salary every month, health insurance, benefits,  career possibilities… A job! At 35, I think I deserve it!” (Philippe)

“Papa, tu ressembles une tomate ! » (Philippe)

 

“Voi non siete un granché, ma sempre meglio degli orsi polari!” (Diana)

 

“Estoy sana, no me voy a morir… Bueno, sí, me voy a morir, pero no ahora.” (Lucía)

TETAS Y RECETAS (TITS AND TIPS)

di Susana Mendo Murillo, Francesco Baj, Beatriz Prior

con Beatriz Prior, Duné Medros, Susana Mendo Murillo, Tracy Walsh Caputo, Frank Baj

Set e costumi Guillem Soler Pou

Musica Marco Lorenzo Faustini

Regia di Flavio Marigliani

Teatro Piccolo Eliseo, Rome, 10-15 ottobre 2017